ADIDAS CRAZY EXPLOSIVE 2017



Non è una performance review…ma quasi!

Ciao a tutti, siamo ufficialmente tornati con le nostre presentazioni tecniche AKA “performance overviews” con un format tutto nuovo: nuova location, nuove riprese, tutto in one take, straight reality!
Mi raccomando fateci sapere cosa ne pensate commentando il video ed iscrivetevi al canale per restare sintonizzati su tutti i nostri contenuti!

Finito con le presentazioni, partiamo con la “recensione” della nuova adidas Crazy Explosive 2017 iniziando come sempre con la trazione, dove troviamo un classico coral traction pattern già visto nella versione precedente sia high che low top, una garanzia.
In termini di ammortizzamento abbiamo una midsole in boost a tutta lunghezza che ci da protezione dagli impatti e reattività senza pari.
Nei materiali della tomaia troviamo una bella innovazione, il forged primeknit, l’evoluzione del materiale di punta del brand delle tre strisce che garantisce maggiore struttura e meno elasticità grazie ad un trattamento che coinvolge calore e pressione per conferire all’upper maggior supporto.
La calzata è true to size (tts) quindi andate tranquilli con la taglia che vestite regolarmente. La tomaia in un pezzo unico potrebbe dare sensazioni di costrizione soprattutto alla prima prova, al primo ingresso, ma no problem il primeknit prende subito la forma del piede e in qualche ora sembrerà di avere addosso un calzino.
In termini di supporto abbiamo una scarpa high top ma finta alta, in quanto l’ankle collar è molto molto leggero e destrutturato, il suo compito è semplicemente quello di darci una buon fit e farci sentire più sicuri. A proteggere le nostre caviglie ci pensa l’heel counter, il supporto in tpu inserito a livello del tallone che ci protegge e ci mantiene stabili all’interno della base d’appoggio in tutti i movimenti laterali. Un ulteriore sostegno in questi termini è dato dall’ outrigger, l’allargamento della base d’appoggio della scarpa presente a livello dell’avampiede, e dal cage in solid rubber che racchiude l’intersuola e stabilizza il boost per evitare di far percepire sensazioni di instabilità laterale. Da non dimenticare il supporto dato dall’infinite shank plate, piatto in tpu inserito tra suola e intersuola, e soprattutto dalla tomaia in sè e dal sistema di allacciamento dinamico, elementi cardine per una buona scarpa da basket.

Direi che ho detto tutto ma se avete dubbi non esitate a chiedere!
Seguiteci su tutti i nostri social e stay tuned for more videos.

Grazie per il supporto e alla prossima!

Facebook:

Instagram:

Instagram:

Nguồn: https://inkstitch.net

Xem thêm bài viết khác: https://inkstitch.net/lam-dep

Views:
25
Article Tags:
Article Categories:
Làm Đẹp

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *